TEL: 329 946 7258

Corso Vittorio Alfieri 357, Asti (AT)

CHAT

Il nostro progetto di chat è un luogo virtuale creato con l’intento di favorire la condivisione e il confronto. In questo spazio, attraverso riflessioni, commenti e storie personali, ogni partecipante può esprimersi in completo anonimato, condividendo le proprie esperienze e emozioni. 

Questo ambiente sicuro e rispettoso permette di alleviare la sensazione di solitudine e di abbandono, spesso associata a momenti di difficoltà o di sconvolgimento. È uno spazio dove si può cercare e offrire supporto, un punto di riferimento per chiunque abbia bisogno di ascolto o di una parola amica. 

La chat è più di un semplice strumento di comunicazione: è una comunità virtuale, un luogo in cui è possibile ricreare un senso di appartenenza e ricevere quel piccolo aiuto o supporto necessario in certi momenti della vita. Il nostro obiettivo è di creare un’atmosfera accogliente, dove tutti possono sentirsi ascoltati, capiti e, soprattutto, meno soli.

RETE DI SALVATAGGIO

Oltre alla chat, il nostro progetto “Rete di Salvataggio” prevede la creazione di un luogo sicuro, un rifugio in cui si può cercare il supporto necessario, confrontarsi con altri e stabilire connessioni con persone che condividono la stessa malattia.

Questo luogo accogliente è aperto anche a coloro che stanno attraversando il lutto, a chi ha perso una persona cara. È uno spazio dove poter esprimere e condividere le proprie esperienze, i dubbi, le paure, il dolore, la disperazione e l’amarezza. 

Nella convinzione, o nella speranza, che il confronto e l’ascolto possano in qualche modo portare conforto, e forse offrire indicazioni su come sopravvivere a un tale trauma. 

In questa situazione che assomiglia a un naufragio, c’è chi aspetta l’arrivo di una nave di salvataggio e c’è chi decide di costruire la propria zattera e di prendere il largo, in cerca di salvezza. Il nostro progetto vuole essere quel faro che guida ciascuno verso un porto sicuro, un luogo di riparo e di speranza.